A Cure for Wellness

Abbiamo appena finito di visionare la copiosa produzione horror del 2016 che già arriva il momento di gettare un’occhiata alle proposte cinematografiche del 2017, cominciando da quelle pellicole che hanno un trailer visionabile e scartando, come nostra consuetudine, buona parte (ma non tutti) dei numerosi remake e sequel appartenenti ai soliti grossi franchise (Insidious 4, Chucky 7, Saw 8, Venerdì 13, etc …). Altri remake molto attesi, come IT o Suspiria non hanno ancora un trailer disponibile al momento della prima pubblicazione di questo articolo. Qualche film già presentato per l’anno 2016 sarà riproposto con nuovi trailer in vista di una sua uscita in Italia nel 2017. Tornate spesso su questo articolo perché viene aggiornato man mano con i nuovi arrivi.

 

 

The Bride

 

Ultimamente la Russia sta recuperando il tempo perduto in ambito cinematografico horror e fantastico producendo parecchie pellicole terrificanti. E’ il caso di The Bride (Невеста) diretto dallo stesso regista di Queen of Spades: The Dark Rite, Svyatoslav Podgayevskiy. Dal trailer sembrerebbe un film alquanto malsano e inquietante, ispirato alla macabra usanza della fotografia post mortem praticata in epoca vittoriana quando si dipingevano le pupille sulle palpebre dei defunti perché gli occhi sembrassero aperti nelle foto scattate. Dopo aver debuttato nei cinema russi il 19 gennaio 2017, il film farà il suo ingresso il 4 maggio nelle sale inglesi, mentre non è ancora dato sapere se e quando uscirà in Italia.

Nastya è una giovane che viaggia con il suo promesso sposo verso la dimora di famiglia. Ma al loro arrivo, non può fare a meno di pensare che la visita sia stata un grave errore. Circondata da persone bizzarre, Nastya inizia ad avere visioni strane e terribili mentre la famiglia del fidanzato la prepara per una misteriosa cerimonia nuziale della tradizione slava. Riuscirà la giovane a sopravvivere ai preparativi per le nozze e alla cerimonia nuziale?


 

Asylum of Darkness

 

La casa di produzione indipendente Wild Eye Releasing apre la porte al premiato regista Jay Woelfel che dirige un film horror soprannaturale, Asylum of Darkness. Woelfel, mescolando un cocktail di mistero, soprannaturale, e suspense da pelle d’oca, si avvale di un cast superlativo di icone sci-fi e horror tra cui il candidato ai Golden Globe Richard Hatch (Battlestar Galactica), in una delle sue ultime apparizioni cinematografiche. Tra gli altri interpreti abbiamo Tim Thomerson (Trancers, Near Dark, Nemesis) e Tiffany Shepis (12 Scimmie, Tromeo and Juliet, Racconti di Halloween). Il film, girato in 35mm, ricorda le opere di autori del calibro di Lynch e Cronenberg.
Asylum of Darkness debutterà negli Stati Uniti l’11 aprile, distribuito in Video On Demand.

Dopo il risveglio in un manicomio, un paziente progetta una fuga verso la libertà, ma trova un mondo soprannaturale ancora più inquietante che lo aspetta all’esterno, un mondo che minaccia di tenerlo intrappolato nella pazzia per sempre…


 

The Bye Bye Man

 

Nuovo trailer italiano per The Bye Bye Man in uscita al cinema il 19 Aprile. Tratto dal racconto di Robert Damon Schneck “The Bridge To Body Island“, il film sembra avere qualche punto di contatto con l’ormai celebre It Follows. Anche qui un gruppo di ragazzi sono perseguitati da un’inesplicabile entità soprannaturale. Del cast di Bye Bye Man fanno parte anche Carrie-Anne Moss e Faye Dunaway.

Nel 1990 nel Wisconsin tre studenti universitari si trasferiscono in una vecchia casa fuori dal campus, scatenando un’entità soprannaturale conosciuta come il Bye Bye Man, il quale inizia a spaventarli ed a cacciarli come prede, una volta che i ragazzi imparano il nome della malevola entità. Gli amici devono cercare di salvarsi l’un l’altro, mantenendo per tutto il tempo segreta l’esistenza del Bye Bye Man per evitare che anche altri vadano incontro allo stesso mortale destino…


31

 

E’ arrivato finalmente il primo trailer di 31 l’ultima fatica horror di Rob Zombie che ci trascina in un incubo di violenza popolato da clown assassini. Nel cast del film troviamo Malcolm McDowell (l’indimenticabile protagonista di Arancia Meccanica) e Richard Brake. Sarà possibile vedere in anteprima 31 negli UCI Cinemas l’1 e il 3 aprile, grazie alla collaborazione con Midnight Factory.

Cinque giostrai vengono rapiti e tenuti in ostaggio in un remoto e infernale edificio industriale chiamato “Murder World”, la mattina di Halloween del 1976. I cinque saranno costretti a partecipare ad un gioco folle e violento chiamato, appunto, 31. La missione è sopravvivere 12 ore contro una banda di maniaci e serial-killer…


The Void

 

Nuovo impressionate trailer per The Void, pellicola ‘cosmic horror’ già presentata in un precedente articoloThe Void è atteso nelle sale britanniche il 31 marzo e il 7 aprile nei cinema statunitensi. Per ora non si hanno notizie di una distribuzione italiana.

Quando un poliziotto, Daniel Carter, durante un pattugliamento scopre un uomo intriso di sangue che zoppica lungo una strada deserta, si precipita in un ospedale locale con il personale del turno di notte ridotto all’osso. Ma delle figure ammantate, come appartenenti a qualche strano culto, circondano l’edificio. Da quel momento i pazienti e il personale all’interno cominciano a diventare pericolosamente folli. Cercando di proteggere i sopravvissuti, Carter li conduce nelle profondità dell’ospedale dove scoprono una porta verso un male incommensurabile…


 

Raw

 

Cinema ‘estremo’ dalla Francia con Raw, nuova pellicola sul cannibalismo interpretata da Garance Marillier e diretta dall’esordiente regista Julia Ducournau. Presentato allo scorso festival di Cannes, dove ha vinto il premio FIPRESCI, Raw ha poi riscosso molto successo anche in altri festival. Indubbiamente un film per buongustai, ma dallo stomaco forte…

Quando Justine, una giovane vegetariana convinta, subisce un rituale carnivoro di nonnismo alla scuola di veterinaria, un gusto spontaneo per la carne comincia a crescere in lei. Poco alla volta per soddisfare i suoi nuovi bisogni di carnivora inizia a trasformarsi in un cannibale che si nutre dei suoi compagni per placare la sua gran voglia di carne…


Scappa – Get Out

 

In questi tempi ‘politically correct’ non poteva mancare la versione horror di “Indovina chi viene a cena“. Prodotto dalla Blumhouse con meno di 5 milioni di dollari, questo provocatorio horror/thriller ha incassato già 30 milioni di dollari nel suo primo weekend negli USA. Alla regia in veste di debuttante, troviamo l’attore comico Jordan Peele. In Italia verrà distribuito il 18 maggio 2017.

Un giovane afro-americano, Chris, visita la tenuta di famiglia della sua fidanzata bianca dove si scontra con il vero motivo che si cela dietro l’invito. In un primo momento, Chris legge il comportamento eccessivamente accomodante della famiglia, come un tentativo di gestire il loro imbarazzo verso il rapporto interrazziale della figlia; ma con il passare del tempo, fa una serie di scoperte sempre più inquietanti, che lo portano ad una verità che non avrebbe mai potuto immaginare…


Crepitus

 

Dopo il vorace pagliaccio di Clown (2013), un nuovo clown si aggira minaccioso in cerca di carne fresca in Crepitus di cui è possibile vedere sopra il disturbante trailer. Nei panni di un clown cannibale troviamo Bill Moseley che ha esordito nell’horror nel lontano 1986, nel film Non aprite quella porta – Parte 2 di Tobe Hooper, nel ruolo di Chop Top, il fratello di Leatherface. Dirige l’esordiente Haynze Whitmore. L’uscita del film nelle sale americane è prevista verso autunno (2017).

La diciassettenne Elizabeth e la sorella minore Sam sono coinvolte in un’esperienza terrificante con la loro madre alcolizzata quando sono costrette a trasferirsi nella casa del nonno defunto. Spaventate oltre ogni immaginazione, sono costrette a imparare cose orribili sulla loro storia familiare. Infatti c’è qualcosa di molto peggio dei fantasmi che si interessa a loro … un clown cannibale di nome Crepitus…

 


Autopsy

 

Autopsy (The Autopsy of Jane Doe) del regista norvegese André Øvredal (già apprezzato regista del mockumentary horror Troll Hunter del 2010) promette orrori e misteri ‘obitoriali’. Nel cast Emile Hirsch e Brian Cox. Nei cinema italiani dall’8 marzo 2017. Il re dell’horror Stephen King ha dato la sua benedizione al film con il seguente slogan: “Un horror viscerale che si avvicina ad Alien e al primo Cronenberg. Da vedere, ma non da soli.

Due coroner, padre e figlio, devono fare un’autopsia sul corpo di una vittima di un misterioso omicidio, morta senza una causa apparente. Nel tentativo di identificare la giovane e bella “Jane Doe”, scoprono sul suo corpo indizi sempre più bizzarri che nascondono la chiave di terrificanti segreti…


Incarnate

 

Uno dei primi horror ad uscire in Italia nel 2017 è Incarnate, atteso in sala per l’8 febbraio. Prodotto dagli specialisti della BlumHouse, Incarnate, diretto da Brad Peyton, è un film di possessioni demoniache di cui possiamo visionare il trailer italiano. Nel cast Aaron Eckhart nella parte di uno scienziato dotato della rara capacità di esorcizzare le menti delle persone possedute.

Seth Ember ha la capacità unica di esorcizzare le persone possedute dai demoni entrando nella loro mente. Quando si trova di fronte un ragazzo in preda a una possessione particolarmente problematica, Ember scopre con orrore che dentro di lui si annida lo stesso spirito maligno responsabile della morte di sua moglie e suo figlio. Il Dr. Ember farà di tutto per salvare la vita del giovane ragazzo e distruggere il demone prima che sia troppo tardi…


 

La cura dal benessere

 

Terrificanti suggestioni sembra promettere il trailer di La cura dal benessere (A Cure for Wellness) del versatile regista Gore Verbinski (The Ring), ambientato in un sinistro centro benessere. Il film esce in Italia il 23 marzo 2017.

Un ambizioso giovane è stato mandato ad incontrare il CEO della sua azienda in un idilliaco ma altrettanto misterioso “centro benessere” situato in una località remota sulle alpi Svizzere. Capirà molto presto che i trattamenti miracolosi della spa non sono quello che sembrano e rimarrà intrappolato nel centro. La sua stessa salute mentale sarà messa a dura prova quando scoprirà di essere affetto dallo stesso malanno che ha colpito gli altri ospiti…


The Belko Experiment

 

Prodotto dalla Blumhouse e diretto da Greg McLean (Wolf Creek), The Belko Experiment è un thriller sanguinario sulle terribili conseguenze di un esperimento a livello aziendale cui vengono sottoposti gli ignari dipendenti della Belko Industries, rinchiusi dentro un edificio. Nel cast Michael Rooker, noto villain dello schermo. The Belko Experiment arriverà nelle sale americane il 17 marzo 2017.

I dipendenti della Belko Industries scoprono con orrore di essere diventati cavie di un esperimento a livello aziendale che li porterà a uccidersi l’un con l’altro per sopravvivere. Intrappolati dentro l’edificio dove lavorano, i dipendenti sono convinti a massacrarsi tra loro con ogni mezzo da una voce misteriosa che li istruisce tramite un’altoparlante…


 

Resident Evil 6 – The Final Chapter

 

La grande saga action-horror Resident Evil, tratta dal celebre videogioco, con l’instancabile ammazza-zombi Milla Jovovich sembra essere arrivata al capitolo finale (almeno stando al titolo). Dal 16 febbraio 2017 al cinema.

La Umbrella Corporation si sta preparando a sferrare un colpo fatale contro gli unici superstiti all’Apocalisse. In una lotta contro il tempo, Alice dovrà scontrarsi con orde di non morti e con nuovi mostri mutanti per salvare quel che resta dell’umanità…


 

Split

 

Dopo l’horror The Visit, il regista, M. Night Shyamalan (Il Sesto Senso, Signs, Unbreakable – Il Predestinato) e il produttore Jason Blum (Le serie di Paranormal Activity, La Notte del Giudizio, Insidious) uniscono le forze per un nuovo terrificante thriller con elementi sovrannaturali: Split con James McAvoy (il giovane prof. Xavier di X-Men) nella parte di un uomo con ben 23 diverse personalità multiple. Uscita italiana il 26 gennaio 2017.

Kevin è un uomo con ben 23 diverse personalità, alcune innocue e infantili, altre più oscure e ambigue. Una di queste personalità, la più malvagia e influente, lo ha spinto a rapire tre giovani ragazze. Le sventurate dovranno ingaggiare una disperata lotta per la loro sopravvivenza sia fisica che mentale…


 

La Mummia

 

Torna sugli schermi in versione rivisitata uno dei classici personaggi del cinema horror Universal, ovvero la Mummia, in passato impersonata da grandi attori come Boris Karloff e Christopher Lee. In questa versione moderna vedremo una ‘mummia’ al femminile interpretata da Sofia Boutella nella parte di un’antica regina, ingiustamente sepolta in una cripta nel deserto, che si risveglia ai giorni nostri desiderosa di vendetta e piena di nuova malvagità. Protagonista maschile de La Mummia (The Mummy) è Tom Cruise, sempre pronto per ruoli ricchi di  azione e avventura. Nel ricco cast vedremo anche Russel Crow nella parte del Dottor Jekyll. Al cinema dall’ 8 giugno 2017.

Dai deserti del Medio Oriente alle strade di Londra, la principessa Ahmanet, privata del ingiustamente del suo futuro e sepolta in una cripta nelle profondità di un arido deserto, si risveglia nei giorni nostri. Ahmanet non ha altra intenzione se non quella di spargere terrore per placare la sua sete di vendetta…


 

Death House

 

Come ne I Mercenari di Stallone Death House riunisce attori che sono diventati leggendari nel cinema horror moderno come Dee Wallace, Barbara Crampton, Kane Hodder, Tony Todd, Doug BradleyBill Moseley, Sid Haig, insieme ad altri nomi tra cui il ‘Laetherface’ originale del 1974 Gunnar Hansen, scomparso nel 2015 dopo che le riprese erano state completate. Hansen ha anche contribuito fornendo la storia originale del film poi adattata in sceneggiatura dal regista B. Harrison SmithDeath House vuole essere un chiaro omaggio ai classici moderni dell’horror e del gore. L’uscita del film è prevista negli USA nei primi mesi del 2017.

Death House è una struttura governativa carceraria sotterranea che racchiude il peggio dell’umanità su 9 livelli. La struttura contiene individui talmente malvagi e pericolosi da non poter più camminare in mezzo agli altri uomini. Alcuni criminali sembrano anche possedere facoltà paranormali. Due agenti federali devono introdursi nell’infernale carcere per osservare i terribili esperimenti che vengono svolti al suo interno per studiare il comportamento dei serial killer. Ma un incidente apparente libera tutti i detenuti, scatenando l’inferno. Gli agenti insieme a due medici, per salvarsi dovranno scendere al nono livello e affrontare il male assoluto…


Behind the Walls

 

Behind the Walls è un film americano di orrore soprannaturale scritto e diretto da James e Jon Kondelik (Dam Sharks !All Hallows’ Eve 2).

Per anni ha aspettato. Ora qualcuno sta arrivando.  Attraverso gli occhi interiori del male assistiamo alla distruzione di una famiglia alla disperata ricerca di un nuovo inizio, in una nuova casa, ma questa casa vive, osserva e li vuole far rimanere per sempre …


 

After the Lethargy

 

Fantascienza a tinte horror è quella di After the Lethargy del regista spagnolo Marc Carreté che dopo gli esorcismi di Asmodexia, ci fa incontrare in modo ravvicinato degli spiacevoli alieni. Il film è stato recentemente presentato al Festival di Sitges.

Nella foresta del Parco Nazionale americano avvengono fatti misteriosi e la polizia decide di intervenire mandando un paio di agenti. I due capiranno che responsabile degli inspiegabili avvenimenti non è qualcosa di umano…