Tokyo Ghoul

Tokyo Ghoul

 

Proseguiamo con la lista delle pellicole horror che ci aspettano nel 2018 anche se per molte di esse non vi è ancora certezza su come e quando saranno distribuite in Italia. Continuate a seguirci per ogni eventuale aggiornamento.

1° parte

 

 

Verónica

 

‘Salutari’ spaventi esorcistici promette Verónica, disponibile su Netflix dal 25 febbraio. Il film segna il ritorno all’horror del regista spagnolo Paco Plaza, il creatore della saga zombi di [REC]. Ispirato a una storia vera, Verónica, abilmente sospeso tra delirio psicologico e paranormale demoniaco, si vuole discostare dagli horror più commerciali.

Madrid, 1991. Dopo una seduta spiritica fatta per mettersi in contatto con lo spirito del padre defunto, un ragazza adolescente che si occupa dei suoi fratelli più piccoli sospetta che una forza malvagia sia entrata nel loro appartamento…


 

Tokyo Ghoul

 

Sarà proiettato nelle sale il 6 e 7 marzo 2018 Tokyo Ghoul il live-action basato sul popolarissimo manga di Sui Ishida diretto da Kentaro Hagiwara. Il trailer sembra promettente, speriamo che non sia un flop come il live action Death Note di Netflix. Il designer e stilista Masanori Morikawa ha realizzato il ‘look’ dei temibili Ghoul mangiatori di uomini.

In una Tokyo contemporanea molto somigliante a quella reale, accanto agli esseri umani vivono i ghoul, creature apparentemente simili agli esseri umani ma che possono nutrirsi solo di carne umana. Un giorno Ken Kaneki, un giovane universitario, viene adescato dalla ghoul Riza ma un misterioso incidente uccide la creatura e ferisce gravemente il ragazzo. Ma per salvare Ken saranno trapiantati gli organi di Riza. Trasformato biologicamente in un ibrido umano/ghoul, lo studente conoscerà la terribile fame che affligge la razza dei ghoul…


The Lodgers – Non infrangere le regole

 

Chi ama le classiche ghost story dalle atmosfere gotiche non può perdersi The Lodgers – Non infrangere le regole in arrivo l’8 marzo nelle sale italiane. Ambientato nella nebbiosa e spettrale Irlanda degli anni ’20, il film vanta come sceneggiatore David Turpin, musicista e professore di letteratura gotica. Dirige Brian O’Malley, qui alla sua seconda prova registica dopo il violento horror Let Us Prey del 2014.

Una misteriosa condanna di origine soprannaturale costringe i gemelli Rachel ed Edward a vivere rinchiusi nella loro casa di famiglia come punizione per i peccati commessi dai loro antenati.  I gemelli sono costretti a rispettare strane regole come andare a letto entro mezzanotte, non separarsi mai, non fare entrare estranei in casa. Minacciose presenze spettrali sono pronte ad entrare in scena di notte in caso di trasgressione. Ma Rachel, dopo aver conosciuto un soldato, comincia a sentire il bisogno di evadere dalla tetra casa e vivere una nuova vita…


 

Unsane

 

Con Unsane arriva il primo film horror girato interamente con un iPhone. In cerca di nuovi canali espressivi è il regista Steven Soderbergh (Solaris) che vuole tenersi lontano dalle sirene di Hollywood. Ambientato in un ospedale psichiatrico, il film promette una certa dose di mistero. Nel ruolo della protagonista troviamo Claire Foy. Per ora il film verrà proiettato al festival di Berlino.

Una giovane donna viene ricoverata contro la sua volontà in un istituto psichiatrico perché è convinta di essere perseguitata da uno stalker. Ma nell’istituto la ragazza si troverà di fronte alla sua più grande paura: quello che sta vivendo è reale o è un prodotto della sua mente malata?


 

Something in the Dark

 

Accattivante ma allo stesso tempo inquietante è il trailer (senza dialoghi) di Something in the Dark di Steven Aguilera, con Sophia Turner nella parte di una ragazza cieca che grazie a degli occhiali speciali è in grado di vedere gli spiriti dei morti, oltre ad altre misteriose entità. Ci troviamo di fronte a una curiosa variante di The Eye, l’horror ‘oculistico-paranormale’ del 2002. Uscita prevista per il 15 ottobre 2018.

Un paio di occhiali misteriosi permettono a una donna cieca di vedere i fantasmi dei defunti. Ma dal momento che le permettono di vedere anche le persone reali, non è in grado di distinguere tra i vivi e i morti. Presto intravede la morte stessa che la insegue e deve scoprire perché è venuta da lei…


 

Cadaver

 

Cadaver, firmato dal regista olandese Diederik Van Rooijen, si distingue per la presenza nel cast di Stana Katic, attrice conosciuta per il ruolo della detective Kate Beckett nella serie televisiva Castle e tornata di recente alla ribalta nella serie TV thriller Absentia di Amazon. Uscita al cinema prevista per il 6 settembre 2018. (Trailer non ufficiale)

Quando una poliziotta (ex alcolista) comincia a coprire il turno di notte in una camera mortuaria dell’ospedale, deve affrontare una serie di bizzarri eventi molto violenti, causati probabilmente da un’entità malvagia che si nasconde in uno dei cadaveri…


 

Hellraiser: Judgment

 

Orrori indicibili promette Hellraiser: Judgment, nono capitolo della saga dei Cenobiti, i mostruosi demoni dediti ai piaceri del dolore e della sofferenza. La saga è nata nel 1987 con Hellraiser  basato sul racconto “Schiavi dell’inferno” di Clive Barker che è stato anche regista del film. Dirige l’esperto di effetti speciali Gary J. Tunnicliffe. Il film è una produzione direct to video con distribuzione nei circuiti on demand e homevideo dal 13 febbraio.

Due detective fratelli sono sulle tracce di uno spietato assassino che sta terrorizzando la città. Con l’aiuto di un’altra detective, i due indagano su un serial killer soprannominato “The Preceptor”, i cui omicidi sono basati sui Dieci Comandamenti. Ma l’indagine porterà gli investigatori in un labirinto di orrore che potrebbe non essere originario di questo mondo…


 

The School

 

Dall’Australia arriva The School, horror soprannaturale scritto e diretto dal debuttante Storm Ashwood. Il film si distingue per essere stato girato nel famigerato Gladesville Mental Asylum, l’istituto psichiatrico più antico dell’Australia. Fondato nel 1830, il manicomio era tristemente noto per le crudeli pratiche punitive nei confronti dei pazienti e per le numerose (oltre il migliaio) tombe senza nome di pazienti non identificati.
Quando la dottoressa Amy Payne che cerca il suo bambino scomparso si sveglia e si ritrova in una scuola abbandonata, deve sopravvivere al terrore soprannaturale e affrontare i propri demoni se vuole scoprire la verità su dove si trova suo figlio…

 

A Demon Within

 

Possessioni ed esorcismi sono gli ingredienti di questo horror indie.

Una giovane ragazza muore nel 1914, dopo che uno spirito demoniaco ha perseguitato la sua famiglia. Decenni dopo, un medico scettico deve impedire alla storia di ripetersi confrontandosi con i propri demoni per salvare la vita di una adolescente posseduta…


 

Rock Paper Dead

 

Rock Paper Dead è il nuovo horror diretto da Tom Holland, attore e regista noto per aver diretto alcuni celebri film come  Ammazzavampiri (1985). Questa volta avremo a che fare con un seriel killer tormentato da visioni spettrali.

Il serial killer ex  fabbricante di bambole Peter “the Doll Maker” Harris ritorna nella sua vecchia casa di famiglia dopo essere stato rilasciato dal manicomio criminale dopo dieci anni perché è stato considerato un uomo “guarito”. Una volta dentro la vecchia casa, i ricordi angosciosi di un’infanzia torturata e le visite spettrali delle sue vittime passate scuotono la decisione di Peter. Solo quando la giovane e dolce Ashley entra nella sua vita, Peter prende una decisione fatale, una decisione che riaccenderà i vecchi desideri che finiscono sempre con l’omicidio…


 

Scars of Xavier

 

Quando sin tratta di realizzare film estremi, la Germania non è seconda a nessuno. E’ il caso dell’efferato horror Scars of Xavier diretto dall’esordiente Kai E. Bogatzki. Il cast internazionale comprende un mix di attori tedeschi, americani e italiani come Marc Engel, Alexia von Wismar, Constance Wetzel, Oliver Troska, Dirk Sonnenschein, Daniele Rizzo e Isabelle Aring. La truce pellicola è stata presentata allo European Film Market (EFM) del Festival del Cinema di Berlino di febbraio.

Xavier è un tranquillo quarantacinquenne che vive a Praga. Di giorno lavora in un servizio di autolavaggio, ma di notte è un brutale serial killer che si dedica principalmente alle giovani donne… finché un giorno incontra una cameriera di nome Karolina, e improvvisamente tutto cambia. Conoscere Karolina risveglia delle emozioni nel suo profondo che a suo avviso erano andate perdute molto tempo fa. Tuttavia, queste nuove emozioni spingono anche i suoi desideri omicidi all’estremo, e la sua voglia di uccidere cresce a dismisura. Xavier riuscirà destreggiarsi tra i due aspetti della sua vita, o finirà tutto in un disastro?


 

The Campus

 

Un demone azteco con il suo seguito di accoliti infernali è il protagonista di The Campus, il nuovo horror di Jason Horton (Edges of Darkness, Monsters in the Woods). Il film è stato distribuito per il circuito video on demand (Amazon).

La studentessa Morgan finisce per trovarsi intrappolata in un incubo infernale a causa di un patto scellerato con un demone azteco stretto dal padre prima di morire…