Guarda i trailer delle serie TV Sci-fi/Horror/Thriller/Fantasy più attese in uscita nel 2021.

 

 

Elves

 

Le rassicuranti festività natalizie si colorano di fantasy-horror nella miniserie danese Elves, composta di sei episodi. Gli ‘elfi’ del titolo non sono le allegre e simpatiche creature del nostro Natale ma gli antichi e minacciosi abitatori di una remota isola della Danimarca dove è ambientata la cupa serie Netflix. Creatore di Elves è Stefan Jaworski, alla regia Roni Ezra. La fonte di ispirazione è costituita ovviamente dal mito scandinavo.

Data d’uscita: 28 novembre 2021 Netflix

Le vacanze di Natale si trasformano in un incubo per un’adolescente e la sua famiglia quando scoprono un’antica minaccia che insidia la loro permanenza sulla remota isola di Årmandsø nell’arcipelago danese…


 

La ruota del tempo

 

Anche Amazon Prime Video voleva il suo “Trono di spade” e il risultato è La ruota del tempo, serie TV tratta dalla monumentale saga “High Fantasy” composta da 14 libri, creata da Robert Jordan e proseguita da Brandon Sanderson dopo la morte di Jordan. Lo showrunner Rafe Judkins ha dovuto affrontare l’arduo compito di trasporre in immagini un mondo complesso totalmente immaginario ma autosufficiente con decine di personaggi e sotto trame che si intersecano, sul modello della Terra di Mezzo de Il Signore degli Anelli. Nella parte della protagonista Moraine troviamo Rosamund Pike. Sono previste ben 8 stagioni per raccontare tutta la saga, intanto una seconda stagione è già stata approvata.

Data d’uscita: 19 novembre 2021 Amazon Prime Video

In un mondo di un lontano futuro dove la magia ha sostituito il sapere scientifico, Moraine è una delle Aes Sedai, un’organizzazione di sole donne dotata di grandi poteri il cui unico scopo e mantenere l’equilibrio nel ciclo della Ruota del tempo che fa girare le ere e le vite degli uomini. Moraine ha votato la sua vita a cercare la reincarnazione del drago rinato, il campione della luce da contrapporre al malvagio Shai’Tan l’Oscuro che fin dall’alba dei tempi cerca di interferire nei cicli della Storia…


 

Hellbound

 

Dopo il grande successo di Squid Game, un’altra serie Tv coreana irrompe sulla scena: Hellbound (Jiok) serie horror in 6 episodi diretta dal Yeon Sang-ho, noto come regista di uno degli zombi-movie più emblematici degli ultimi anni, l’adrenalinico Train to Busan. Tratta dal fumetto on line coreano Hell, Hellbound vede la comparsa di demoni soprannaturali che condannano la gente all’inferno e di una setta religiosa di fanatici che sfrutta la situazione per accrescere la loro influenza.

Data d’uscita: 19 novembre 2021 Netflix

Gli emissari degli inferi appaiono all’improvviso e trascinano le persone nell’oltretomba, mentre una setta religiosa che predica dogmi discutibili approfitta del caos per incrementare il proprio potere…


 

Dexter: New Blood

 

Dexter Morgan, il serial killer-giustiziere più amato, torna in azione nella nona stagione, dopo circa 10 anni dal finale dell’ottava. Ora Dexter vive nella piccola città immaginaria di Iron Lake sotto falso nome. L’ambientazione è profondamente diversa, infatti si passa dall’assolata e mondana Miami a una fredda e cupa cittadina montana sommersa dalla neve. Ma il richiamo del sangue rimane lo stesso per Dexter. Insieme a Michael C. Hall nel ruolo di Dexter torna anche Jennifer Carpenter nel ruolo della sorella Debra Morgan. Come showrunner di New Blood, ritroviamo Clyde Phillips, già supervisore delle prime quattro stagioni.

Data d’uscita: 10 novembre 2021 Sky

Dexter Morgan si è rifatto una vita. Per gli abitanti della cittadina di Iron Lake non è altri che il pacifico e affabile Jim Lindsay, e nessuno – neanche la sua compagna, il capo della polizia Angela Bishop – è a conoscenza dei suoi trascorsi e del Passeggero Oscuro, che comunque farà sempre parte di lui. Dopo una serie di strane sparizioni, le attenzioni di Dexter ricadono su un concittadino assai noto all’interno della comunità. Nuovo serial killer in vista? Come se ciò non bastasse, Mr. Morgan dovrà affrontare alcuni fantasmi del passato che avranno un forte impatto su di lui. Il ritorno in scena di suo figlio Harrison, ormai adolescente, complicherà ulteriormente le cose…


 

Invasion

 

Da Simon Kinberg, il produttore di The Martian, arriva una nuova serie sci-fi apocalittica, Invasion che segue una devastante invasione aliena, vista da una prospettiva ‘corale’ con il racconto delle vicende dei singoli protagonisti nei loro rispettivi paesi del mondo. Gli showrunner hanno voluto mettere in risalto l’aspetto realistico della storia, ampliando il classico romanzo di Wells, La guerra dei mondi, indubbiamente punto di partenza di tutte le invasioni aliene della fantascienza. Invasion, composta di dieci episodi, è costata circa 200 milioni di dollari e si avvale di un cast globale, che include Sam Neill, Golshifteh Farahani, Shamier Anderson, Billy Barrett e Shioli Kutsuna. La serie TV è diretta da Jakob VerbruggenAmanda Marsalisd.

Data d’uscita: 22 ottobre 2021 Apple TV+

Misteriose creature extraterrestri sono giunte sulla Terra e rischiano di portare la civiltà al collasso con una serie di attacchi simultanei. Ogni umano deve cercare di sopravvivere…


Chapelwaite

 

La miniserie horror Chapelwaite è basata liberamente sul racconto di Stephen King, Jerusalem’s Lot contenuto nell’antologia A volte ritornano del 1978. Il breve racconto (dagli echi lovecraftiani) a sua volta è un sorta di prequel del romanzo di King Salem’s Lot da cui è stato tratto il film Le notti di Salem (1979). Ambientata nel 19° secolo, la serie segue le vicende del capitano Charles Boone (Adrien Brody) che insieme ai suoi figli, prende possesso di una sinistra e misteriosa magione di nome Chapelwaite ricevuta in eredità da un cugino defunto. Nei 10 episodi della miniserie sembrano assicurati terribili segreti e orrori gotici, uniti alle ormai consuete tematiche attuali come il razzismo o l’intolleranza.

.Data d’uscita: 26 ottobre 2021 TimVision

Nel 1850 il capitano Charles Boone trasferisce la sua famiglia di tre figli nella sua casa ancestrale nella piccola e apparentemente assonnata cittadina di Preacher’s Corners, nel Maine, dopo che sua moglie è morta in mare. Tuttavia, Charles dovrà presto affrontare i segreti della sordida storia della sua famiglia e combattere per porre fine all’oscurità che ha afflitto i Boone per generazioni…


 

Just Beyond

 

Just Beyond è una serie antologica composta da otto episodi, nella tradizione delle storiche Ai Confini della Realtà e Outer Limits, tratta dalle opere di R.L. Stine popolare autore di horror per ragazzi noti in Italia come Piccoli Brividi. La serie racconta le storie sorprendenti e terrificanti di una realtà “appena oltre” quella che conosciamo. Ogni episodio introduce agli spettatori un nuovo cast di personaggi che devono intraprendere un sorprendente viaggio alla scoperta di se stessi in un mondo soprannaturale fatto di streghe, alieni, fantasmi e universi paralleli. Sceneggiatore e showrunner di Just Beyond è Seth Grahame-Smith.

Data d’uscita: 13 ottobre 2021  Disney+


 

L’uomo delle castagne

 

Il thriller-noir scandinavo ha preso piede anche nelle serie TV, dopo aver interessato romanzi e film negli ultimi anni (Uomini che odiano le donne). E’ il caso della nuova serie originale danese L’uomo delle castagne (The Chestnut Man) composta da 6 episodi e tratta dall’omonimo romanzo del 2018 della sceneggiatore Søren Sveistrup. Netflix ha mostrato interesse per il libro che racconta una vicenda misteriosa e inquietante su un nuovo ‘uomo nero’, un serial killer soprannominato l’uomo delle castagne per la sua peculiare firma degli omicidi, ovvero un omino fatto di castagne collocato accanto ai corpi mutilati delle sue vittime.

Data d’uscita: 29 settembre 2021 Netflix

In un sobborgo di Copenaghen sulla scena di un brutale omicidio di una donna viene rinvenuta una statuetta di castagne. Con questo inquietante indizio, due detective cercano un killer legato alla scomparsa di una bambina, la figlia della politica Rosa Hartung…


 

Midnight Mass

 

Torna in Tv l’horror soprannaturale con Midnight Mass, una miniserie di 7 episodi firmata da Mike Flanagan (Hill House) a cui il versatile e prolifico regista stava lavorando da parecchi anni. Infatti, senza entrare troppo in dettaglio, vi diciamo che Flanagan ha disseminato indizi su Midnight Mass in sue opere precedenti come Il Gioco di Gerald. Per stile, atmosfere e scrittura Midnight Mass ha più un’impronta cinematografica che televisiva, raccontando una storia emozionante (ambientata in una piccola isola) che miscela orrori soprannaturali e umani, religione e politica. In sintesi uno spettacolo sofisticato e di qualità che dovrebbe rappresentare il superamento della classica serialità televisiva. Nel cast troviamo Zach Gilford, Hamish Linklater, Kate Siegel.

Data d’uscita: 24 settembre 2021 Netflix

L’arrivo di un giovane prete carismatico in una piccola e isolata comunità coincide con miracoli stupendi, misteri inquietanti e un rinnovato fervore religioso in una morente cittadina che vuole credere…


Fondazione

 

Fondazione (Foundation) la più grande (space) opera di fantascienza di tutti i tempi sta finalmente arrivando sul piccolo schermo. Basato sui romanzi pluripremiati di Isaac Asimov, Foundation racconta la storia di un gruppo di esuli che intraprendono un pericoloso viaggio per salvare l’umanità e ricostruire la civiltà a seguito della caduta dell’Impero Galattico. I tre romanzi della trilogia originale (Fondazione, Fondazione e Impero, Seconda Fondazione) sono stati scritti a partire dal 1951. Asimov in seguito riprese in mano il ciclo nel 1982 realizzando due seguiti ai primi tre romanzi e due prequel nel 1988 e nel 1992. Vedremo come lo showrunner David S. Goyer ( Il cavaliere oscuro) è riuscito a mettere in scena la grandiosa vicenda, dichiaratamente ispirata a Declino e caduta dell’Impero Romano, monumentale opera scritta dallo storico inglese Edward Gibbon e trasposta da Asimov in un lontano futuro dove la razza umana ha colonizzato migliaia di pianeti della galassia uniti sotto il dominio dell’Impero Galattico. Il trailer sembra promettente sotto l’aspetto epico e spettacolare e nel cast troviamo Jared Harris (The Terror) nella parte del protagonista Dr. Hari Seldon creatore della “psicostoria”, una disciplina scientifica immaginaria che permette di prevedere e modificare gli eventi storici futuri tramite complesse funzioni matematiche e lo studio dei comportamenti umani.

Data d’uscita: 24 settembre 2021 Apple TV+


The Walking Dead 11 (stagione finale)

 

Anche The Walking Dead, una delle serie Tv horror più longeve, sembra avviarsi alla fine con l’undicesima stagione. Ma sarà una lunga ‘fine’ perché l’undicesima e ultima stagione si protrarrà per ben 24 episodi fino al 2022 e sarà divisa in 3 parti. Si aspettano le rese dei conti tra i vari personaggi come tra Maggie (Lauren Cohan) e Negan (Jeffrey Dean Morgan) oppure lo scontro con l’ennesimo gruppo bellicoso, come il Commonwealth, misteriosa comunità organizzata militarmente. Infine si saprà che fine ha fatto l’ex sceriffo Rick Grimes? In verità le ultime stagioni di The Walking Dead avevano perso mordente e consensi anche per via della ripetitività di certe dinamiche che intercorrevano tra i vari personaggi, sempre in bilico tra feroce istinto di sopravvivenza/vendetta e improbabile pacifismo ‘buonista’ in una terra popolata da spietati predoni e morti viventi. Il continuo ‘pendolo’ tra questi estremi opposti ha finito per stufare. Vedremo nell’ultima stagione se gli showrunner (Scott M. Gimple e Angela Kang) saranno riusciti a riannodare tutti i fili pendenti e a dare nuova verve alla storia. Purtroppo quest’ ultima stagione è stata accaparrata dal canale Star su Disney+, quindi chi è interessato alla visione del gran finale dovrà farsi un altro abbonamento oltre ai vari Sky, Netflix…

Data d’uscita: 23 agosto 2021 Star Disney+

Alexandria è gravemente compromessa e non è più il posto sicuro di un tempo a causa della strage e della devastazione provocata dai Sussurratori. Ora, gli abitanti di Alexandria cercano di rifortificare la città e di trovare sostentamento per un numero sempre più crescente di persone. Tra questi, ci sono i sopravvissuti alla caduta del Regno e all’incendio di Hilltop; compresi Maggie e il suo nuovo gruppo, i Wardens. Ma le tensioni aumentano a causa degli eventi passati e l’istinto di sopravvivenza tende a prevalere sempre di più sulla collaborazione. Nel frattempo, all’insaputa degli abitanti di Alexandria, Eugene, Ezekiel, Yumiko e Princess sono ancora prigionieri di misteriosi soldati che fanno parte di un gruppo più grande e poco amichevole, il Commonwealth…


 

American Horror Story: Double Feature (Stagione 10)

 

Dopo la deludente stagione 9 di ispirazione ‘slasher‘, finalmente la stagione 10 di American Horror Story intitolata “Double Feature” (perché suddivisa in due parti, Part 1: Red Tide e Part 2: Death Valley), sembra promettere atmosfere lovecraftiane, almeno a giudicare dal trailer con tanto di creature marine dai denti affilati e alieni misteriosi. Anche la trama dei primi episodi (Uno scrittore in difficoltà, e la sua famiglia, si trasferisce in una località balneare isolata per l’inverno. Man mano che si sistemano, i veri residenti della città verranno allo scoperto…) sembra richiamare i racconti del Solitario di Providence. Nel cast torneranno i veterani Sarah Paulson e Evan Peters, invece tra i volti nuovi troviamo Macaulay Culkin. In cabina di comando è sempre presente Ryan Murphy, il creatore di questa serie antologica fanta-horror.

Data d’uscita: 25 agosto 2021 Hulu ed FX


 

Katla

 

Katla è la prima serie Netflix prodotta e realizzata in Islanda, forse l’unico paese del profondo nord non ancora utilizzato come ‘scenario’ per una serie di genere fantastico. I paesaggi cupi e primordiali ben si prestano infatti a fare da cornice a una vicenda misteriosa e inquietante che rimanda alle suggestive leggende locali. La prima stagione è composta da 8 episodi.

Data d’uscita: 17 giugno 2021 Netflix

La catastrofica eruzione del vulcano subglaciale Katla in Islanda sconvolge il mondo di una vicina comunità mentre misteriose presenze iniziano a emergere dal ghiaccio. La popolazione della città islandese di Vik dovrà affrontare l’enigma rappresentato dall’apparizione di persone ritenute morte o scomparse, un anno dopo l’eruzione del vulcano…


 

Love, Death & Robots – Volume 2

 

Dopo due anni, torna su Netflix la seconda stagione dell’innovativa serie antologica Love, Death & Robots (volume 2) creata da Tim Miller e composta da 8 brevi episodi che spaziano dalla fantascienza all’horror. Realizzata con le più sofisticate tecniche di animazione, gli episodi della serie sono tratti da storie di grandi maestri del fantastico e della fantascienza come J.G. Ballard, Harlan Ellison, Joe Lansdale

Titoli episodi:
Automated Customer Service
Ice
Pop Squad
Snow in the desert
The tall grass
All Through the House
Life Hutch
The Drowned Giant

Data d’uscita: 14 maggio 2021 Netflix


Into the Dark – Stagione 2

 

E’ arrivata la seconda stagione di Into The Dark, la serie horror antologica ispirata prevalentemente alle festività americane e a varie leggende urbane o fatti di cronaca. Prodotta da Blumhouse Television (Scappa – Get Out, Insidious, Paranormal Activity…), la serie è composta da 12 episodi di lunga durata che arrivano in Italia in due parti di sei puntate ciascuna, trasmesse in streaming su RaiPlay. Le classiche tematiche horror presenti in Into The Dark sono rielaborate in chiave ironica, surreale o grottesca.

Data d’uscita: 19 marzo 2021  RaiPlay

Titoli e trama episodi primi 6 episodi:

  1. L’inquietante Annie  (Uno strano gioco da tavolo intrappola alcuni amici in una dimensione oscura, durante la notte di Halloween. L’unico modo per uscirne è vincere al gioco contro l’inquietante Annie..)
  2. Pellegrini  (Un gruppo di estranei, vestiti come i primi coloni americani, costringono una famiglia a seguire fanaticamente le loro usanze e rituali, durante la Festa del Ringraziamento…)
  3. Uno sporco lavoro   (Un sadico magnate spinge due suoi impiegati a gareggiare ferocemente per ottenere un avanzamento di carriera, dopo averli invitati nella sua lussuosa dimora in occasione del Natale…)
  4. Il bacio di mezzanotte  (Un gruppo di amici gay si riunisce per l’ultimo dell’Anno per partecipare a una festa scatenata. Ma un misterioso killer mascherato comincia a ucciderli uno ad uno…)
  5. My Valentine  (A San Valentino, un manager ed ex fidanzato di una cantante pop, cerca di conquistare con ogni mezzo la sua nuova fidanzata ma il triangolo che si viene a creare prenderà una brutta piega... )
  6. Crawlers  (Per la Festa di San Patrizio, un gruppo di amici fa baldoria ma dovranno vedersela con degli invasori alieni mutaforma per salvare un college...)

 

The Nevers

 

The Nevers è una serie HBO che coniuga fantasy e steampunk, ambientata nella Londra vittoriana, con protagoniste delle donne dotate di poteri sovrumani. Creata da Joss Whedon, The Nevers ha avuto una lavorazione travagliata che ha fatto ridurre (per ora) il numero degli episodi dai 10 previsti a 6. Questa serie, realizzata dal creatore di Buffy (l’indimenticabile eroina cacciatrice di vampiri), segue l’ormai abituale (in TV) filone sulle donne ribelli ed emancipate, possibilmente dotate di superpoteri.

Data d’uscita: 12 aprile 2021 Sky Atlantic e Now

Agosto 1896. La Londra vittoriana è scossa dalle fondamenta da un evento soprannaturale che conferisce a certe persone – per lo più donne – abilità anormali, meravigliose ed inquietanti. Ma a prescindere dalla loro particolare “svolta”, tutti coloro che appartengono a questa nuova sottoclasse sono in grave pericolo. Spetta alla misteriosa e svelta vedova Amalia True (Laura Donnelly) e alla giovane e brillante inventrice Penance Adair (Ann Skelly) proteggere e dare rifugio a questi “orfani” dotati. Per farlo, dovranno affrontare forze brutali, determinate ad annientare la loro specie…


 

Tenebre e ossa

 

Teaser trailer in italiano per Tenebre e ossa (Shadow and Bone) la serie dark fantasy tratta dal primo libro della ‘trilogia fantasy di Grisha’ di Leigh Bardugo. Si tratta del GrishaVerse un mondo ricco e complesso in cui scienza e magia si scontrano, creato dal nuovo talento della narrativa fantasy americana, con oltre un milione di copie vendute. L’adattamento televisivo Netflix è composto da 8 episodi di 1 ora ed è stato girato in Ungheria con Eric Heisserer nel ruolo di produttore esecutivo e Lee Toland Krieger alla regia di gran parte degli episodi.

Data d’uscita: 23 aprile 2021 Netflix

La misteriosa Faglia d’Ombra taglia in due il paese: solo un miracolo potrà distruggerla. In un mondo di guerra e magia toccherà al soldato Alina Starkov addestrarsi per fare parte di un esercito d’élite di guerrieri magici noto come Grisha, per combattere l’incombente minaccia…


Clarice

 

Clarice costituisce un’immersione nella storia personale non raccontata dell’agente dell’FBI Clarice Starling mentre torna sul campo nel 1993, un anno dopo gli eventi narrati nel classico thriller Il silenzio degli innocenti. Donna brillante e vulnerabile, Clarice possiede quella luce interiore che attira su di sé mostri e pazzi. Tuttavia, la sua complessa personalità (che deriva da un’infanzia problematica) le consente di iniziare a trovare la sua strada mentre lavora in un mondo di uomini, oltre a sfuggire ai segreti di famiglia che l’hanno perseguitata per tutta la vita. Troveremo l’attrice Rebecca Breeds nei panni di Clarice. Sorprendentemente la nuova serie CBS (prodotta da Alex Kurtzman e Jenny Lumet) sull’agente FBI cacciatrice di serial killer sarà trasmessa dalla RAI.

Data d’uscita: 9 aprile 2021 Rai 2


The Stand

 

The Stand è l’attesa miniserie televisiva in nove episodi dark fantasy, basata sull’omonimo romanzo del 1978 di Stephen King, da noi intitolato (inspiegabilmente) L’ombra dello scorpione. The Stand descrive un mondo apocalittico decimato da un virus e coinvolto in una lotta senza quartiere tra il Bene e il Male. Il destino dell’umanità superstite poggia sulle fragili spalle della centenaria Madre Abigail e un pugno di sopravvissuti. I loro peggiori incubi sono incarnati da un uomo con un sorriso letale e poteri indicibili: Randall Flagg, il nefasto “Uomo Nero”. Dirige la miniserie Josh Boone con Alexander Skarsgård nella parte di Randall Flagg e Whoopi Goldberg in quella di Madre Abigail. Già portata sul piccolo schermo nel 1994 (L’ombra dello scorpioneThe Stand-, diretta da Mick Garris), questa trasposizione si avvale di un nuovo finale scritto personalmente da Stephen King. Ricordiamo che il romanzo appartiene al complesso multiverso letterario creato da King, infatti il malvagio Randall Flagg è presente anche nella saga de La Torre Nera.

Data d’uscita: 3 gennaio 2021 StarzPlay (tramite Amazon Prime Video e Apple TV)


 

Marvel’s WandaVision

 

Con la prima stagione di Marvel’s WandaVision, si apre il nuovo multiverso Marvel/Disney dai contorni ancora indefiniti. Dal trailer surreale e visionario vediamo i due supereroi l’androide Visione (Paul Bettany) e la strega Wanda (Elizabeth Olsen), personaggi ancora relativamente secondari nella saga cinematografica degli Avengers, vivere da sposati in un incongruo mondo da sit-com, ma forse le cose non sono come sembrano…

Data d’uscita: 15 gennaio 2021 Disney+


 

American Gods – Stagione 3

 

Dopo una seconda stagione non troppo all’altezza arriva la terza stagione di American Gods, la bizzarra serie fantasy tratta dall’omonimo romanzo di Neil Gaiman. Il protagonista Shadow Moon (Ricky Whittle) arrivato in cerca di tranquillità nella pacifica cittadina di Lakeside si ritroverà suo malgrado nuovamente coinvolto nella guerra tra vecchi e nuovi dei.

Data d’uscita: 11 gennaio 2021 Amazon Prime Video


 

The Walking Dead – Stagione 10

 

Dopo il rinvio del finale della decima stagione di The Walking Dead (per i noti motivi pandemici), sono stati aggiunti dalla AMC 6 episodi bonus che seguiranno le imprese di singoli personaggi come Eugene (Josh McDermitt), Ezekiel (Khary Payton), Maggie (Lauren Cohan) e soprattutto Negan (Jeffrey Dean Morgan), infatti faremo conoscenza (tramite flashback) di sua moglie (interpretata da Hilarie Burton) e delle origini del nome della sua temibile mazza da baseball.

Data d’uscita: 1 marzo 2021 Sky Fox


 

Resident Alien

 

Basato sul fumetto omonimo targato Dark Horse (creato da Peter Hogan e Steve Parkhouse nel 2012), Resident Alien è una serie sci-fi comedy del canale americano SyFy che vede Harry, un alieno interpretato da Alan Tudyk (Rogue One, Firefly) che atterra sulla Terra e si spaccia per un medico umano di una piccola città della provincia USA. Arrivato sul nostro pianeta con la missione segreta di sterminare tutta la razza umana, Harry inizia a vivere una vita semplice da essere umano di provincia ma le cose si fanno un po’ difficili quando è costretto a risolvere un omicidio locale e si rende conto che ha bisogno di integrarsi maggiormente nel suo nuovo mondo. Mentre lo fa, in verità in maniera piuttosto inetta, inizia a lottare con il dilemma morale posto dalla sua missione e si pone le grandi domande della vita come: “Vale la pena salvare gli esseri umani?” e “Perché piegano la pizza prima di mangiarla?”. I dieci episodi della prima stagione sono prodotti dalla Amblin di Steven Spielberg.

Data d’uscita: 3 maggio 2021 Rai4


 

Tribes of Europa

 

Tribes of Europa è una serie TV tedesca creata da Philip Koch, di ambientazione post-apocalittica che mescola fantascienza distopica e avventura.
Anno 2074. A seguito di una misteriosa catastrofe globale, quel che resta dell’Europa è diviso in numerose “tribù” in guerra per il predominio. Tre fratelli della pacifica tribù di Origine, Kiano (Emilio Sakraya), Liv (Henriette Confurius) ed Elja (David Ali Rashed), sono separati e costretti a trovare la propria strada in una lotta ricca di azione per il futuro di una nuova Europa.

Data d’uscita: 19 febbraio 2021 Netflix


 

Pennyworth – Stagione 2

 

Pennyworth è una serie televisiva statunitense, basata sul personaggio di Alfred Pennyworth della DC Comics, creato da Bill Finger e Jerry Robinson e costituisce il prequel della serie Gotham. Questo bizzarro spin-off segue le imprese del maggiordomo della famiglia Wayne, Alfred Pennyworth (Jack Bannon), un ex soldato del Special Air Service dell’Esercito Britannico, che forma una compagnia di sicurezza e inizia a lavorare con Thomas Wayne (ovvero il padre di Bruce Wayne alias Batman) in una Londra alternativa degli anni sessanta, teatro di scontri senza quartiere tra opposti estremismi politici. Azione e atmosfere alla ‘James Bond’ sembrano assicurate.

Data d’uscita: 28 febbraio 2021 StarzPlay (tramite Amazon Prime Video)


 

Raised by Wolves – Una Nuova Umanità

 

La serie TV sci-fi più ambiziosa e attesa è probabilmente Raised by Wolves diretta e prodotta per HBO Max da Ridley Scott, in cerca di riscatto dopo gli ultimi passi falsi nel cinema (Alien: Covenant). Il regista di Alien, Il Gladiatore e Blade Runner torna dalle parti della fantascienza con una serie di 10 episodi. Scott dirigerà i primi due episodi e sarà produttore esecutivo di uno show di ambientazione post-apocalittica tra pianeti alieni, conflitti religiosi e intelligenze artificiali. Tra i protagonisti troviamo Travis Fimmel, l’indimenticabile Ragnar di Vikings.
Dopo una guerra devastante sul pianeta terra, l’umanità viene rieducata alla vita sul misterioso pianeta Kepler-22b da una coppia di androidi senzienti, chiamati Mother e Father. Un conflitto religioso tra tra atei e mitraici ha distrutto la Terra ma un’ astronave di fanatici religiosi riesce a raggiungere il pianeta Kepler-22b…

Data d’uscita: 8 febbraio 2021 Sky Atlantic e Now TV


 

Marvel’s The Falcon and the Winter Soldier

 

Altri due supereroi Marvel non di primissimo piano vengono ‘lanciati’ in questa nuova serie TV Disney, The Falcon and the Winter Soldier. Dopo le vicende narrate nel film Avengers: Endgame, Falcon (dopo aver ereditato lo scudo di Capitan America) si trova a dover fare squadra con U.S. Agent (personaggio dei fumetti della Marvel Comics, creato da Mark Gruenwald e Kieron Dwyer, inizialmente antagonista di Capitan America) supereroe dal temperamento piuttosto violento. I due dovranno affrontare una misteriosa organizzazione terroristica antigovernativa. Nel cast troviamo Anthony Mackie, Wyatt Russell e Daniel Brühl.

Data d’uscita: 19 marzo 2021 Disney+